banner gen-feb 2024

Gli scopi, la Storia

l’Attività a favore della Fratellanza

Arrivare alla conoscenza di sé è un conseguimento più grande di quello di comandare agli elementi o di conoscere il futuro

La Società Teosofica



“La Teosofia non è un genere di filosofia vuota, o una nuova setta o religione, ma ha a che fare con l'imparare qualcosa sulla vita e con la realizzazione della sua bellezza e del suo significato. Quelli che la lavorano in questo senso diventano una luce che irradia amicizia e armonia, gentilezza e amore in atto verso tutti. Se quello che studiamo non porta un tale cambiamento sulla qualità delle nostre relazioni e del nostro atteggiamento, allora c’è qualcosa che manca nel nostro modo di capire la Teosofia”

Radha Burnier
(Presidente mondiale della S.T. dal 1980 al 2013)

Scopri di più

Ultime notizie

Pagine dalla letteratura teosofica

BUDDHUSMI ESOTERICO INDICE
"Buddhismo Esoterico” di A.P. Sinnett, pp. 1115-116 (Edizioni Teosofiche Italiane, 2021). Pubblicato sulla Rivista Italiana di Teosofia di…
Continua

Adyar Day

Adyar Day 2024 INDICE
Ogni anno il 17 febbraio i teosofi di tutto il mondo celebrano l’Adyar Day, ricorrenza che vuole valorizzare il legame con un luogo che, oltre ad…
Continua

I Mercoledì con la Società Teosofica: “I luoghi dell’anima: Adyar fra sogno e realtà”

I luoghi dell’anima: Adyar fra sogno e realtà INDICE
Il quarantottesimo appuntamento del ciclo “I Mercoledì con la Società Teosofica” è fissato per il 21 febbraio 2024 con inizio, come di consueto, alle…
Continua