9 gennaio 2014

O.T.S. in India a sostegno delle donne

Il Gruppo dell'Ordine Teosofico di Servizio di Bhubaneswar, nello stato Dell’Orissa, in India, gruppo coordinato dalla dott.ssa Deepa Padhi, sta lavorando, tra le altre iniziative, ad un importante progetto per sensibilizzare la popolazione indiana sul grave problema della violenza nei confronti delle donne, problema di cui parlano frequentemente anche i media internazionali.
Le allarmanti statistiche riportano infatti, anche in India, le dimensioni di una realtà di violenze, abusi sessuali e abbandono in preoccupante crescita. Le donne spesso sono vittime di false promesse, di torture fisiche e/o psicologiche, oggetto di compravendita da parte dei propri familiari, o destinate alla miseria nel più indifferente abbandono, condannate dalla loro stessa cultura ad una vita senza speranza e senza futuro.
Il Gruppo di Bhubaneswar ha quindi deciso di organizzare una serie di seminari e workshop su questo tema, per mandare un messaggio forte alla popolazione e cambiare così la mentalità corrente, educando al rispetto e alla parità di genere. Ha inoltre istituito centri d’ascolto e ambulatori per poter dare un sostegno e un soccorso immediato alle vittime delle violenze e installa “cartelloni pubblicitari” nei punti strategici della città denunciando la realtà per smuovere le coscienze verso un nuovo modo di pensare.
A questo scopo il sindaco della città ha già dato non solo il suo sostegno istituzionale e tutte le facilitazioni possibili per la realizzazione del progetto, ma ha anche contribuito di tasca propria con una donazione per l’acquisto dei cartelloni. Il gruppo sta cercando finanziamenti ulteriori per poter incrementare le attività e l’OTS Italiano ha donato una somma da destinare a questa benemerita iniziativa.
bhubaneswar1
bhubaneswar2